Durante la seconda guerra mondiale moltissimi affreschi italiani andarono perire a causa delle bombe alleate. Altri invece sopravvissero a quella sciagura perché precedentemente o contemporaneamente le ostilità furono oggetto delle attenzioni degli estrattisti, coloro che erano in grado di trasportare su tela le pitture murali.

Ciancabilla, L., Estrattisti in guerra. Gli affreschi italiani sotto le bombe, in Patrizia Agnorell, P. A. (ed.), Siena, la Toscana, L'Europa. Studi sul patrimonio artistico e la conservazione in onore di Bernardina Sani, Betti, SIENA -- ITA 2013: 133- 145 [http://hdl.handle.net/10807/78550]

Estrattisti in guerra. Gli affreschi italiani sotto le bombe

Ciancabilla, Luca
2013

Abstract

Durante la seconda guerra mondiale moltissimi affreschi italiani andarono perire a causa delle bombe alleate. Altri invece sopravvissero a quella sciagura perché precedentemente o contemporaneamente le ostilità furono oggetto delle attenzioni degli estrattisti, coloro che erano in grado di trasportare su tela le pitture murali.
Italiano
Siena, la Toscana, L'Europa. Studi sul patrimonio artistico e la conservazione in onore di Bernardina Sani
9788875763381
Betti
Ciancabilla, L., Estrattisti in guerra. Gli affreschi italiani sotto le bombe, in Patrizia Agnorell, P. A. (ed.), Siena, la Toscana, L'Europa. Studi sul patrimonio artistico e la conservazione in onore di Bernardina Sani, Betti, SIENA -- ITA 2013: 133- 145 [http://hdl.handle.net/10807/78550]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/78550
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact