A partire dalla riemersione del tema della "comunità" nel dibattito filosofico-giuridico contemporaneo, il saggio intende mostrare l'attualità della prospettiva aristotelica. L'analisi di alcuni luoghi relativi al nesso comunità-natura (koinonia-phusis), con particolare riguardo alla Politica e all'Etica Nicomachea, mette in luce la complessità concettuale della nozione di "phusis" e la sua struttura dinamicamente analogica. Ne emerge l'ambivalente natura oscillatoria del modello di koinonia aristotelico (come attestano tra l'altro alcuni confronti critici proposti): di qui la possibilità di cogliere l'attualità del modello aristotelico, inteso come medium tra naturalmente possibile (necessario) e "possibile (decidibile) normativo" anche in rapporto alle moderne istanze pluraliste.

Bombelli, G., L'"oscillante ambiguità" del modello comunitario... a partire da Aristotele, in Montanari, B. (ed.), La possibilità impazzita. Esodo dalla modernità, Giappichelli Editore, Torino 2005: 60- 99 [http://hdl.handle.net/10807/78477]

L'"oscillante ambiguità" del modello comunitario... a partire da Aristotele

Bombelli
2005

Abstract

A partire dalla riemersione del tema della "comunità" nel dibattito filosofico-giuridico contemporaneo, il saggio intende mostrare l'attualità della prospettiva aristotelica. L'analisi di alcuni luoghi relativi al nesso comunità-natura (koinonia-phusis), con particolare riguardo alla Politica e all'Etica Nicomachea, mette in luce la complessità concettuale della nozione di "phusis" e la sua struttura dinamicamente analogica. Ne emerge l'ambivalente natura oscillatoria del modello di koinonia aristotelico (come attestano tra l'altro alcuni confronti critici proposti): di qui la possibilità di cogliere l'attualità del modello aristotelico, inteso come medium tra naturalmente possibile (necessario) e "possibile (decidibile) normativo" anche in rapporto alle moderne istanze pluraliste.
Italiano
La possibilità impazzita. Esodo dalla modernità
88-348-5659-7
Giappichelli Editore
Bombelli, G., L'"oscillante ambiguità" del modello comunitario... a partire da Aristotele, in Montanari, B. (ed.), La possibilità impazzita. Esodo dalla modernità, Giappichelli Editore, Torino 2005: 60- 99 [http://hdl.handle.net/10807/78477]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/78477
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact