Diritto, decisione e paradigmi di "razionalità"