Il contributo analizza l'operazione Agricola Cornelia S.p.A. realizzata da Gianfranco Baruchello tra il 1973 e il 1981, un’activity di lunga durata, una sorta di happening para-politico di vita agreste tra agricoltura e estetica, zootecnia e vita su cui Baruchello sperimenta un nuovo stile di vita: usare l’agricoltura come metodo speculativo e mettere in discussione le leggi interne al sistema e al mercato dell’arte.

Iaquinta, C., Gianfranco Baruchello e la formula “agro-politica” dell’arte. , 2016 [http://hdl.handle.net/10807/78432]

Gianfranco Baruchello e la formula “agro-politica” dell’arte.

Iaquinta, Caterina
Primo
2016

Abstract

Il contributo analizza l'operazione Agricola Cornelia S.p.A. realizzata da Gianfranco Baruchello tra il 1973 e il 1981, un’activity di lunga durata, una sorta di happening para-politico di vita agreste tra agricoltura e estetica, zootecnia e vita su cui Baruchello sperimenta un nuovo stile di vita: usare l’agricoltura come metodo speculativo e mettere in discussione le leggi interne al sistema e al mercato dell’arte.
Italiano
Iaquinta, C., Gianfranco Baruchello e la formula “agro-politica” dell’arte. , 2016 [http://hdl.handle.net/10807/78432]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/78432
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact