Oggi ci troviamo di fronte ad antinomie e alternative radicali, che sono presenti nella nostra società globalizzata e, più in generale, nella storia contemporanea, nonostante l'apparente predominio del "pensiero unico". Una di tali alternative, che appare della massima importanza, è quella tra l'individualismo globale, che sembra dilagare nel mondo occidentale e la comunità globale, di cui emerge una consapevolezza sempre più viva in diversi ambienti culturali e sociali. Inoltre, l'orizzonte della comunità può offrire oggi alle politiche sociali e al servizio sociale, in Italia e in Europa, l'occasione per costruire una originale prospettiva di lavoro e un rinnovato impegno teorico e pratico per individuare nuove vie, al fine di declinare i valori della comunità dentro la complessità differenziata, autoreferenziale e autopoietica che caratterizza molte delle società in cui ci troviamo a vivere.

Villa, F., Comunità e servizio sociale in Italia, in Friesenhahn, G. J., Lorenz, W., Seibel, F. (ed.), Il contributo di Community Education all'Europa sociale, European Center for Community Education (Ecspress-Edition), Koblenz 2007: 109- 122 [http://hdl.handle.net/10807/77978]

Comunità e servizio sociale in Italia

Villa, Francesco
Primo
2007

Abstract

Oggi ci troviamo di fronte ad antinomie e alternative radicali, che sono presenti nella nostra società globalizzata e, più in generale, nella storia contemporanea, nonostante l'apparente predominio del "pensiero unico". Una di tali alternative, che appare della massima importanza, è quella tra l'individualismo globale, che sembra dilagare nel mondo occidentale e la comunità globale, di cui emerge una consapevolezza sempre più viva in diversi ambienti culturali e sociali. Inoltre, l'orizzonte della comunità può offrire oggi alle politiche sociali e al servizio sociale, in Italia e in Europa, l'occasione per costruire una originale prospettiva di lavoro e un rinnovato impegno teorico e pratico per individuare nuove vie, al fine di declinare i valori della comunità dentro la complessità differenziata, autoreferenziale e autopoietica che caratterizza molte delle società in cui ci troviamo a vivere.
Italiano
Il contributo di Community Education all'Europa sociale
80-7326-107-3
European Center for Community Education (Ecspress-Edition)
Villa, F., Comunità e servizio sociale in Italia, in Friesenhahn, G. J., Lorenz, W., Seibel, F. (ed.), Il contributo di Community Education all'Europa sociale, European Center for Community Education (Ecspress-Edition), Koblenz 2007: 109- 122 [http://hdl.handle.net/10807/77978]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/77978
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact