Introduzione al romanzo 'La via del vizio', opera prima di Bram Stoker. Si sottolineano gli aspetti principali dell'opera, quali l'utilizzo di stilemi tipici della letteratura gotica uniti a quelli tipici della letteratura vittoriana. Si analizza altresì il personaggio della protagonista femminile del romanzo, che incarna l'ideale tipico della donna vittoriana, seppure con spunti più innovativi che la inquadrano già nel clima fin de siècle.

Bolchi, E., Introduzione, in Bolchi, E. (ed.), La via del vizio, Edizioni della Sera, Roma 2016: <<I GRANDI INEDITI>>, 5- 25 [http://hdl.handle.net/10807/77592]

Introduzione

Bolchi, Elisa
2016

Abstract

Introduzione al romanzo 'La via del vizio', opera prima di Bram Stoker. Si sottolineano gli aspetti principali dell'opera, quali l'utilizzo di stilemi tipici della letteratura gotica uniti a quelli tipici della letteratura vittoriana. Si analizza altresì il personaggio della protagonista femminile del romanzo, che incarna l'ideale tipico della donna vittoriana, seppure con spunti più innovativi che la inquadrano già nel clima fin de siècle.
Italiano
La via del vizio
9788897139690
Edizioni della Sera
Bolchi, E., Introduzione, in Bolchi, E. (ed.), La via del vizio, Edizioni della Sera, Roma 2016: <<I GRANDI INEDITI>>, 5- 25 [http://hdl.handle.net/10807/77592]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/77592
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact