Articolo il mio ragionamento in otto brevi passaggi argomentativi, proponendomi di riflettere dapprima intorno alla necessità – per un uso pubblico della ragione – del darsi non soltanto di uno “spazio pubblico”, ma pure della presa in carico di una “durata pubblica” (§I); quindi intorno alla sfida che proprio la necessaria presa in carico di una durata pubblica rappresenta per il cristianesimo (§II).

Biancu, S., Cristianesimo e durata pubblica, in Lingua, G., Secolarizzazione e presenza pubblica della religione, Pensa MultiMedia, Lecce - Rovato (BS) 2015: 242-252 [http://hdl.handle.net/10807/77074]

Cristianesimo e durata pubblica

Biancu
2015

Abstract

Articolo il mio ragionamento in otto brevi passaggi argomentativi, proponendomi di riflettere dapprima intorno alla necessità – per un uso pubblico della ragione – del darsi non soltanto di uno “spazio pubblico”, ma pure della presa in carico di una “durata pubblica” (§I); quindi intorno alla sfida che proprio la necessaria presa in carico di una durata pubblica rappresenta per il cristianesimo (§II).
Italiano
978-88-6760-301-5
Pensa MultiMedia
Biancu, S., Cristianesimo e durata pubblica, in Lingua, G., Secolarizzazione e presenza pubblica della religione, Pensa MultiMedia, Lecce - Rovato (BS) 2015: 242-252 [http://hdl.handle.net/10807/77074]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/77074
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact