La nascita: tra scienze umane e scienze mediche