La prospettiva fenomenologico-esistenziale