Le riforme istituzionali sembrano costituire la via maestra attraverso la quale superare la crisi economica, cosicchè il legislatore sembra muoversi in una prospettiva di riduzione della spesa pubblica piuttosto che di razionalizzazione e valorizzazione del sistema del sistema delle autonomie. Il recepimento dei Fiscal compact, attraverso la legge costituzionale 20 aprile 2012, n. 1 e la legge n. 243/2012, ha portato ad una significativa riduzione degli spazi di autonomia finanziaria degli enti locali e delle regioni. Non diversamente sembra doversi leggere il Disegno di legge Costituzionale dal quale emerge un decisivo ampliamento delle competenze legislative dello Stato, soprattutto nell’area delle politiche sociali e dei servizi alla persona. Il contributo ha voluto indagare quest’ultimo aspetto, verificando gli effetti che i vincoli di bilancio e le riforme istituzionali hanno sul sistema regionale e comunale di welfare.

Caldirola, D., Risorse disponibili, finanziamento dei bisogni e accentramento delle politiche sociali, in Franco Bassanini, F. C. A. Q. C. E. L. V., TERRITORI E AUTONOMIE Un’analisi economico-giuridica, Il Mulino, Bologna 2016: 397-422 [http://hdl.handle.net/10807/76419]

Risorse disponibili, finanziamento dei bisogni e accentramento delle politiche sociali

Caldirola, Debora
Primo
2016

Abstract

Le riforme istituzionali sembrano costituire la via maestra attraverso la quale superare la crisi economica, cosicchè il legislatore sembra muoversi in una prospettiva di riduzione della spesa pubblica piuttosto che di razionalizzazione e valorizzazione del sistema del sistema delle autonomie. Il recepimento dei Fiscal compact, attraverso la legge costituzionale 20 aprile 2012, n. 1 e la legge n. 243/2012, ha portato ad una significativa riduzione degli spazi di autonomia finanziaria degli enti locali e delle regioni. Non diversamente sembra doversi leggere il Disegno di legge Costituzionale dal quale emerge un decisivo ampliamento delle competenze legislative dello Stato, soprattutto nell’area delle politiche sociali e dei servizi alla persona. Il contributo ha voluto indagare quest’ultimo aspetto, verificando gli effetti che i vincoli di bilancio e le riforme istituzionali hanno sul sistema regionale e comunale di welfare.
Italiano
978-88-15-26478-7
Il Mulino
Caldirola, D., Risorse disponibili, finanziamento dei bisogni e accentramento delle politiche sociali, in Franco Bassanini, F. C. A. Q. C. E. L. V., TERRITORI E AUTONOMIE Un’analisi economico-giuridica, Il Mulino, Bologna 2016: 397-422 [http://hdl.handle.net/10807/76419]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/76419
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact