Il contributo si propone di valutare l'istituto della iniziativa dei cittadini europei - introdotto dal Trattato di Lisbona al fine di rafforzare nell'Unione europea la dimensione della democrazia partecipativa - alla luce della disciplina attuativa stabilita dal Parlamento europeo e dal Consiglio con il regolamento n. 211/2011 del 16 febbraio 2011.

Santini, A., Il regolamento sull'iniziativa dei cittadini: verso l'attuazione di un nuovo strumento di democrazia partecipativa nell'Unione europea, in Parisi, N., Fumagalli Meraviglia, M., Rinoldi, D. G., Santini, A. (ed.), Scritti in onore di Ugo Draetta, Editoriale scientifica, Napoli 2011: 659- 672 [http://hdl.handle.net/10807/7485]

Il regolamento sull'iniziativa dei cittadini: verso l'attuazione di un nuovo strumento di democrazia partecipativa nell'Unione europea

Santini, Andrea
2011

Abstract

Il contributo si propone di valutare l'istituto della iniziativa dei cittadini europei - introdotto dal Trattato di Lisbona al fine di rafforzare nell'Unione europea la dimensione della democrazia partecipativa - alla luce della disciplina attuativa stabilita dal Parlamento europeo e dal Consiglio con il regolamento n. 211/2011 del 16 febbraio 2011.
Italiano
Scritti in onore di Ugo Draetta
978-88-6342-267-2
Editoriale scientifica
Santini, A., Il regolamento sull'iniziativa dei cittadini: verso l'attuazione di un nuovo strumento di democrazia partecipativa nell'Unione europea, in Parisi, N., Fumagalli Meraviglia, M., Rinoldi, D. G., Santini, A. (ed.), Scritti in onore di Ugo Draetta, Editoriale scientifica, Napoli 2011: 659- 672 [http://hdl.handle.net/10807/7485]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/7485
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact