Liv. XXI,38,8 dimostrerebbe l'esistenza di una tradizione romana risalente alla fine del III secolo a.C., che registrava la presenza di genti semigermaniche a nord delle Alpi

Zecchini, G., La più antica testimonianza del nome dei Germani nel mondo classico, in Marta Sord, M. S. (ed.), Conoscenze etniche e rapporti di convivenza nell'antichità, Vita e Pensiero, Milano 1979: 65- 78 [http://hdl.handle.net/10807/74033]

La più antica testimonianza del nome dei Germani nel mondo classico

Zecchini, Giuseppe
Primo
1979

Abstract

Liv. XXI,38,8 dimostrerebbe l'esistenza di una tradizione romana risalente alla fine del III secolo a.C., che registrava la presenza di genti semigermaniche a nord delle Alpi
Italiano
Conoscenze etniche e rapporti di convivenza nell'antichità
88-343-0323-7
Vita e Pensiero
Zecchini, G., La più antica testimonianza del nome dei Germani nel mondo classico, in Marta Sord, M. S. (ed.), Conoscenze etniche e rapporti di convivenza nell'antichità, Vita e Pensiero, Milano 1979: 65- 78 [http://hdl.handle.net/10807/74033]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/74033
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact