Agostino Casaroli: lo sguardo lungo della Chiesa