Italian Radio in the years 1946 - 1976: a central medium for the society in the theme of Freedom.

La radio negli anni dal dopoguerra alla metà degli anni Settanta come testimone dell'evoluzione linguistica e sociale. Al crocevia tra esperienza di consumo e strumento di coesione sociale, la sua storia viene interpretata attraverso il concetto di "libertà".

Abbiezzi, P., Dalle radio liberate alle radio libere, in Colombo, F. (ed.), storia della comunicazione e dello spettacolo in italia, Vita e Pensiero, Milano 2015: 183- 193 [http://hdl.handle.net/10807/72257]

Dalle radio liberate alle radio libere

Abbiezzi, Paola
2015

Abstract

La radio negli anni dal dopoguerra alla metà degli anni Settanta come testimone dell'evoluzione linguistica e sociale. Al crocevia tra esperienza di consumo e strumento di coesione sociale, la sua storia viene interpretata attraverso il concetto di "libertà".
Italiano
storia della comunicazione e dello spettacolo in italia
9788834330135
Abbiezzi, P., Dalle radio liberate alle radio libere, in Colombo, F. (ed.), storia della comunicazione e dello spettacolo in italia, Vita e Pensiero, Milano 2015: 183- 193 [http://hdl.handle.net/10807/72257]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/72257
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact