Il saggio si sofferma sul concetto di tecnologie per l'educazione linguistica e sulla loro evoluzione dalla fine dell'Ottocento, con l'uso del fonografo in alcuni metodi diretti, agli anni più recenti, con l'uso del mobile learning, passando dai laboratori linguistici, dal CALL e dalla LIM.

Bosisio, C., Lombardi, I., Tecnologie per l'educazione linguistica, in Chini, M., Bosisio, C. (ed.), Fondamenti di glottodidattica. Apprendere e insegnare le lingue oggi, Carocci, Roma 2014: 236- 248 [http://hdl.handle.net/10807/71535]

Tecnologie per l'educazione linguistica

Bosisio, Cristina;Lombardi, Ivan
2014

Abstract

Il saggio si sofferma sul concetto di tecnologie per l'educazione linguistica e sulla loro evoluzione dalla fine dell'Ottocento, con l'uso del fonografo in alcuni metodi diretti, agli anni più recenti, con l'uso del mobile learning, passando dai laboratori linguistici, dal CALL e dalla LIM.
Italiano
Fondamenti di glottodidattica. Apprendere e insegnare le lingue oggi
978-88-430-7321-4
Bosisio, C., Lombardi, I., Tecnologie per l'educazione linguistica, in Chini, M., Bosisio, C. (ed.), Fondamenti di glottodidattica. Apprendere e insegnare le lingue oggi, Carocci, Roma 2014: 236- 248 [http://hdl.handle.net/10807/71535]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/71535
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact