The essay is the sixth and final chapter of a book dedicated to the fundamentals of language teaching. It deals with the training of language teachers, with particular attention not only to the Italian legislation and its evolution before, during and after the "SSIS" (teacher training schools), but also to European recommendations. These ones, from the Lisbon Strategy onwards, have focused on the training of teachers, even proposing specific and detailed guidelines, such as the European Profile and the European Portfolio. The chapter ends with some reflections on the national impact of these guidelines and their possible use for implementing specific teacher training programs.

Il saggio, sesto e ultimo capitolo di un volume dedicato ai Fondamenti della glottodidattica, si occupa della formazione degli insegnanti di lingue, con particolare attenzione non solo alla normativa italiana e al suo evolversi prima, durante e dopo le Scuole di specializzazione per l'insegnamento secondario, ma anche alle raccomandazioni europee che dalla Strategia di Lisbona in poi hanno focalizzato l'attenzione sui percorsi formativi degli insegnanti, anche proponendo specifiche e approfondite linee guida (quali il Profilo europeo per la formazione degli insegnanti di lingue e il Pefil). Il capitolo si conclude con alcune riflessioni sulle ricadute nazionali di tali linee guida e sulla loro possibile attualizzazione finalizzata ad implementare percorsi formativi mirati.

Bosisio, C., La formazione dell'insegnante di lingua, in Chini, M., Bosisio, C. (ed.), Fondamenti di glottodidattica. Apprendere e insegnare le lingue oggi, Carocci, Roma 2014: 285- 334 [http://hdl.handle.net/10807/71521]

La formazione dell'insegnante di lingua

Bosisio, Cristina
2014

Abstract

Il saggio, sesto e ultimo capitolo di un volume dedicato ai Fondamenti della glottodidattica, si occupa della formazione degli insegnanti di lingue, con particolare attenzione non solo alla normativa italiana e al suo evolversi prima, durante e dopo le Scuole di specializzazione per l'insegnamento secondario, ma anche alle raccomandazioni europee che dalla Strategia di Lisbona in poi hanno focalizzato l'attenzione sui percorsi formativi degli insegnanti, anche proponendo specifiche e approfondite linee guida (quali il Profilo europeo per la formazione degli insegnanti di lingue e il Pefil). Il capitolo si conclude con alcune riflessioni sulle ricadute nazionali di tali linee guida e sulla loro possibile attualizzazione finalizzata ad implementare percorsi formativi mirati.
Italiano
Fondamenti di glottodidattica. Apprendere e insegnare le lingue oggi
978-88-430-7321-4
Bosisio, C., La formazione dell'insegnante di lingua, in Chini, M., Bosisio, C. (ed.), Fondamenti di glottodidattica. Apprendere e insegnare le lingue oggi, Carocci, Roma 2014: 285- 334 [http://hdl.handle.net/10807/71521]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/71521
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact