Velleio presenta le virtutes senatorie dei personaggi della storia romana ricorrendo a precise strategie retoriche: l'iperbole caratterizza i personaggi della tarda repubblica, mentre l'exemplum a struttura triadica i collaboratori dei principi.

Giazzi, E. V., Le virtutes senatorie tra esemplarità e deriva morale nella riflessione di Velleio Patercolo, in Valvo, A., Migliorati, G. (ed.), Ricerche storiche e letterarie intorno a Velleio Patercolo, EDUCatt, Milano 2015: 65- 113 [http://hdl.handle.net/10807/71467]

Le virtutes senatorie tra esemplarità e deriva morale nella riflessione di Velleio Patercolo

Giazzi, Emilio Valentino
2015

Abstract

Velleio presenta le virtutes senatorie dei personaggi della storia romana ricorrendo a precise strategie retoriche: l'iperbole caratterizza i personaggi della tarda repubblica, mentre l'exemplum a struttura triadica i collaboratori dei principi.
Italiano
Ricerche storiche e letterarie intorno a Velleio Patercolo
9788867808021
Giazzi, E. V., Le virtutes senatorie tra esemplarità e deriva morale nella riflessione di Velleio Patercolo, in Valvo, A., Migliorati, G. (ed.), Ricerche storiche e letterarie intorno a Velleio Patercolo, EDUCatt, Milano 2015: 65- 113 [http://hdl.handle.net/10807/71467]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/71467
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact