Nel capitolo si focalizza l'attenzione sulla problematica relativa al global warming e alla intensità e distribuzione della piovosità annuale come eventi che hanno influenzato la viticoltura, costringendo i viticoltori, non abituati in precedenza a ricorrere ad interventi irrigui, ad affrontare questa nuova esigenza. Si pone l'attenzione sugli strumenti e tecniche a disposizione per far sì che l'apporto idrico si imponga come fattore di "qualità" in vigneto sfatando alcuni luoghi comuni che associano a qualsiasi apporto idrico esogeno il connotato di tecnica di forzatura.

Poni, S., Tombesi, S., Gestione dell'acqua, in Palliotti, A., Poni, S., Silvestroni, O. (ed.), La nuova viticoltura, Edagricole, Bologna 2015: 185- 203 [http://hdl.handle.net/10807/71428]

Gestione dell'acqua

Poni;Stefano; Tombesi
2015

Abstract

Nel capitolo si focalizza l'attenzione sulla problematica relativa al global warming e alla intensità e distribuzione della piovosità annuale come eventi che hanno influenzato la viticoltura, costringendo i viticoltori, non abituati in precedenza a ricorrere ad interventi irrigui, ad affrontare questa nuova esigenza. Si pone l'attenzione sugli strumenti e tecniche a disposizione per far sì che l'apporto idrico si imponga come fattore di "qualità" in vigneto sfatando alcuni luoghi comuni che associano a qualsiasi apporto idrico esogeno il connotato di tecnica di forzatura.
Italiano
La nuova viticoltura
9788850654536
Edagricole
Poni, S., Tombesi, S., Gestione dell'acqua, in Palliotti, A., Poni, S., Silvestroni, O. (ed.), La nuova viticoltura, Edagricole, Bologna 2015: 185- 203 [http://hdl.handle.net/10807/71428]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/71428
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact