Il saggio esamina le fonti utilizzate da Boccaccio nella stesura delle voci del suo "De montibus" dedicate ai luoghi campani di cui egli ebbe diretta conoscenza.

Monti, C. M., Il 'De montibus' e i luoghi campani, in Alfano, G., Grimaldi, E., Martelli, S., Mazzucchi, A., Palumbo, M., Perriccioli Saggese, A., Vecce, C. (ed.), Boccaccio e Napoli. Nuovi materiali per la storia culturale di Napoli nel Trecento, Cesati, Firenze 2015: 157- 169

Il 'De montibus' e i luoghi campani

Monti
2015

Abstract

Il saggio esamina le fonti utilizzate da Boccaccio nella stesura delle voci del suo "De montibus" dedicate ai luoghi campani di cui egli ebbe diretta conoscenza.
Italiano
Boccaccio e Napoli. Nuovi materiali per la storia culturale di Napoli nel Trecento
9788876675188
Monti, C. M., Il 'De montibus' e i luoghi campani, in Alfano, G., Grimaldi, E., Martelli, S., Mazzucchi, A., Palumbo, M., Perriccioli Saggese, A., Vecce, C. (ed.), Boccaccio e Napoli. Nuovi materiali per la storia culturale di Napoli nel Trecento, Cesati, Firenze 2015: 157- 169
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/70674
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact