Due modelli di crescita sono al centro del presente volume: la crescita hard (basata sull'accumulazione di capitale) e la crescita soft (basata sulle innovazioni e le idee). Parlando dell’Italia, Francesco Daveri perora la causa della crescita soft, spiegando che per la nostra economia – ferma al palo da quasi due decenni – sarebbe il solo modo per tornare a crescere. Questo perché ormai il nostro è diventato un paese VERDE, vale a dire, VEcchio, Ricco e DEnsamente popolato: se rispettiamo i vincoli di bilancio, non ci sono le condizioni (né i soldi) per puntare su una crescita hard.

Daveri, F., Crescere si può, Il Mulino, Bologna 2012: 107 [http://hdl.handle.net/10807/70481]

Crescere si può

Daveri, Francesco
2012

Abstract

Due modelli di crescita sono al centro del presente volume: la crescita hard (basata sull'accumulazione di capitale) e la crescita soft (basata sulle innovazioni e le idee). Parlando dell’Italia, Francesco Daveri perora la causa della crescita soft, spiegando che per la nostra economia – ferma al palo da quasi due decenni – sarebbe il solo modo per tornare a crescere. Questo perché ormai il nostro è diventato un paese VERDE, vale a dire, VEcchio, Ricco e DEnsamente popolato: se rispettiamo i vincoli di bilancio, non ci sono le condizioni (né i soldi) per puntare su una crescita hard.
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Il prodotto presentato è un contributo al dibattito di politica economica sulle strategie di sviluppo dell'Italia. E' stato presentato in varie occasioni pubbliche di fronte a audience soprattutto non accademiche a Milano, Busseto, Parma, Conegliano Veneto (TV), Valdagno (VI), Spresiano (TV). E' un testo di tipo divulgativo. Ne sono usciti riassunti a cura dell'autore sul Corriere della Sera e sul sito web lavoce.info. E' stato anche presentato in televisione nella trasmissione di RAI3 "Le Storie" condotta da Corrado Augias
Daveri, F., Crescere si può, Il Mulino, Bologna 2012: 107 [http://hdl.handle.net/10807/70481]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/70481
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact