Il riflesso del tragico antico nel Brand di Ibsen. Una lettura kierkegaardiana del dramma poetico