La letteratura e la riconoscibilità dei sentimenti nelle forme giuridiche