Il libro raccoglie una serie di saggi sull’epitome, opera di Giustino, delle Storie filippiche di Pompeo Trogo, per il periodo da Alessandro Magno a Filippo V di Macedonia. In questo settore dell’opera si è dimostrata centrale la questione delle fonti, in particolare il rapporto con Timagene e la sua opera Sui re, che doveva mostrare grande interesse per il tema fondamentale che Giustino tratta qui, la storia della formazione delle grandi monarchie ellenistiche e del loro sviluppo storico nella chiave della trasmissione degli imperi (translatio imperii).

Bearzot, C. S., Landucci, F. (eds.), Studi sull’Epitome di Giustino. II. Da Alessandro Magno a Filippo V di Macedonia, Vita e Pensiero, Milano 2015: 160 [http://hdl.handle.net/10807/68849]

Studi sull’Epitome di Giustino. II. Da Alessandro Magno a Filippo V di Macedonia

Bearzot, Cinzia Susanna;Landucci, Franca
2015

Abstract

Il libro raccoglie una serie di saggi sull’epitome, opera di Giustino, delle Storie filippiche di Pompeo Trogo, per il periodo da Alessandro Magno a Filippo V di Macedonia. In questo settore dell’opera si è dimostrata centrale la questione delle fonti, in particolare il rapporto con Timagene e la sua opera Sui re, che doveva mostrare grande interesse per il tema fondamentale che Giustino tratta qui, la storia della formazione delle grandi monarchie ellenistiche e del loro sviluppo storico nella chiave della trasmissione degli imperi (translatio imperii).
Italiano
978-88-343-3107-1
Bearzot, C. S., Landucci, F. (eds.), Studi sull’Epitome di Giustino. II. Da Alessandro Magno a Filippo V di Macedonia, Vita e Pensiero, Milano 2015: 160 [http://hdl.handle.net/10807/68849]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/68849
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact