"Ciò la cui nozione è una definizione è un'unità" (Met. Z 12, 1037 b 11-12):in che cosa la definizione dell'essenza differisce dalla semplice definizione di un concetto?