Al fine di progettare uno spazio di lavoro ottimale è necessario conoscere quali siano bisogni, abitudini e modi d'agire delle persone che lo andranno ad abitare. Il contributo presenta come alcuni strumenti della psicologia sociale possono essere usati per ottenre informazioni rilevanti sulla vita delle persone al lavoro per creare uno spazio a loro confacente.

Galimberti, C., Brivio, E., Galimberti, B., Lo sguardo e l'ascolto. Perchè è opportuno sviluppare una sensibilità psicosociale negli operatori dell'architettura e del design, Now we work: Progettare gli uffici dell'innovazione, McGraw-Hill Education, Milano 2015: 23-57 [http://hdl.handle.net/10807/67573]

Lo sguardo e l'ascolto. Perchè è opportuno sviluppare una sensibilità psicosociale negli operatori dell'architettura e del design

Galimberti, Carlo;Brivio, Eleonora;
2015

Abstract

Al fine di progettare uno spazio di lavoro ottimale è necessario conoscere quali siano bisogni, abitudini e modi d'agire delle persone che lo andranno ad abitare. Il contributo presenta come alcuni strumenti della psicologia sociale possono essere usati per ottenre informazioni rilevanti sulla vita delle persone al lavoro per creare uno spazio a loro confacente.
Italiano
7899938674914
McGraw-Hill Education
Galimberti, C., Brivio, E., Galimberti, B., Lo sguardo e l'ascolto. Perchè è opportuno sviluppare una sensibilità psicosociale negli operatori dell'architettura e del design, Now we work: Progettare gli uffici dell'innovazione, McGraw-Hill Education, Milano 2015: 23-57 [http://hdl.handle.net/10807/67573]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/67573
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact