Il termine “anziani attivi” ricorre sempre più frequentemente nei do-cumenti dell’Unione europea (www.eur-lex.europa.eu), nelle analisi che considerano i cambiamenti demografici della popolazione (Éupo-lis 2012), nel dibattito sociologico relativo agli scambi sociali tra le diverse generazioni (Ires 2008; Dykstra 2010), in particolare connes-si all’impegno civico e alle azioni di volontariato e di terzo settore (Walker 2010). In questo saggio si intende sviluppare una riflessione che, prendendo l’avvio da una chiarificazione di natura concettuale della dizione “anziani attivi”, ne metta in luce le implicazioni per quanto attiene le politiche sociali e ne segnali l’evidenza empirica mediante la presen-tazione di alcuni risultati emersi da una recente indagine condotta in Italia su tale tema1, con particolare riferimento alla partecipazione associativa volontaria che caratterizza questa fascia di popolazione.

Boccacin, L., Anziani attivi e politiche sociali: le sfide della prosocialità tra tradizione e innovazione, in Bassi, A., Moro, G., Politiche sociali innovative e diritti di cittadinanza, Franco Angeli, Milano 2015: 31-55 [http://hdl.handle.net/10807/67235]

Anziani attivi e politiche sociali: le sfide della prosocialità tra tradizione e innovazione

Boccacin, Lucia
2015

Abstract

Il termine “anziani attivi” ricorre sempre più frequentemente nei do-cumenti dell’Unione europea (www.eur-lex.europa.eu), nelle analisi che considerano i cambiamenti demografici della popolazione (Éupo-lis 2012), nel dibattito sociologico relativo agli scambi sociali tra le diverse generazioni (Ires 2008; Dykstra 2010), in particolare connes-si all’impegno civico e alle azioni di volontariato e di terzo settore (Walker 2010). In questo saggio si intende sviluppare una riflessione che, prendendo l’avvio da una chiarificazione di natura concettuale della dizione “anziani attivi”, ne metta in luce le implicazioni per quanto attiene le politiche sociali e ne segnali l’evidenza empirica mediante la presen-tazione di alcuni risultati emersi da una recente indagine condotta in Italia su tale tema1, con particolare riferimento alla partecipazione associativa volontaria che caratterizza questa fascia di popolazione.
Italiano
978-88-917-1171-7
Boccacin, L., Anziani attivi e politiche sociali: le sfide della prosocialità tra tradizione e innovazione, in Bassi, A., Moro, G., Politiche sociali innovative e diritti di cittadinanza, Franco Angeli, Milano 2015: 31-55 [http://hdl.handle.net/10807/67235]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/67235
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact