Il tema dei network tra imprese è al centro del dibattito aziendale e manageriale da oltre quarant’anni. Nonostante gli studi che hanno ampiamente decantato le opportunità offerte dal fare rete, le imprese hanno talora esitato nell’avviare concreti processi aggregativi. La di-stanza tra richiami della dottrina e scelte delle imprese ha creato spazi incolmati in questo campo di ricerca. Nell’ultimo quinquennio, il tema è ritornato prepotentemente al centro degli studi e, questa volta, anche della prassi aziendale. Alcune domande sorgono quindi spontanee: dopo alcuni decenni di studi, cos’altro c’è da aggiungere su questo filone di ricerca? Perché il tema è tornato così rapidamente al centro del dibattito di studiosi, imprenditori e manager? La risposta è sotto gli occhi degli osservatori: un numero crescente di imprese si sono recentemente incamminate lungo percorsi aggregativi, nell’ambito dei quali i network non sono solo funzionali alla gestione di relazioni di complementarità tecnico-economica tra imprese, ma sono invece lo strumento impiegato per riconfigurare profondamente il proprio modello di business e per renderlo più coerente alle dinamiche di mercato. A partire da una ricerca sul campo svolta attraverso un questio-nario rivolto a circa mille imprese venete e mediante l’indagine appro-fondita di sette casi aziendali, gli autori hanno investigato i riflessi dei più recenti percorsi aggregativi sulle scelte di governance e sui modelli di business delle imprese.

Lai, A., Lionzo, A., Stacchezzini, R., Rossignoli, F., Dall'impresa al network. Profili di governance e modelli di business, Franco Angeli, Milano -- ITA 2014: 191 [http://hdl.handle.net/10807/67054]

Dall'impresa al network. Profili di governance e modelli di business

Lai, Alessandro;Lionzo, Andrea;Stacchezzini, Riccardo;
2014

Abstract

Il tema dei network tra imprese è al centro del dibattito aziendale e manageriale da oltre quarant’anni. Nonostante gli studi che hanno ampiamente decantato le opportunità offerte dal fare rete, le imprese hanno talora esitato nell’avviare concreti processi aggregativi. La di-stanza tra richiami della dottrina e scelte delle imprese ha creato spazi incolmati in questo campo di ricerca. Nell’ultimo quinquennio, il tema è ritornato prepotentemente al centro degli studi e, questa volta, anche della prassi aziendale. Alcune domande sorgono quindi spontanee: dopo alcuni decenni di studi, cos’altro c’è da aggiungere su questo filone di ricerca? Perché il tema è tornato così rapidamente al centro del dibattito di studiosi, imprenditori e manager? La risposta è sotto gli occhi degli osservatori: un numero crescente di imprese si sono recentemente incamminate lungo percorsi aggregativi, nell’ambito dei quali i network non sono solo funzionali alla gestione di relazioni di complementarità tecnico-economica tra imprese, ma sono invece lo strumento impiegato per riconfigurare profondamente il proprio modello di business e per renderlo più coerente alle dinamiche di mercato. A partire da una ricerca sul campo svolta attraverso un questio-nario rivolto a circa mille imprese venete e mediante l’indagine appro-fondita di sette casi aziendali, gli autori hanno investigato i riflessi dei più recenti percorsi aggregativi sulle scelte di governance e sui modelli di business delle imprese.
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Franco Angeli
Lai, A., Lionzo, A., Stacchezzini, R., Rossignoli, F., Dall'impresa al network. Profili di governance e modelli di business, Franco Angeli, Milano -- ITA 2014: 191 [http://hdl.handle.net/10807/67054]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/67054
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact