Il volume comprende sei contributi che ricostruiscono l'ambiente culturale ravennate a partire dal soggiorno dantesco fino alla fine del sec. XIV, concentrandosi sul certame bucolico tra Dante e Giovanni del Virgilio, sugli epitaffi di Dante, sui commenti alla Commedia, su Donato Albanzani e Giovanni Conversini.

Petoletti, M. (ed.), Dante e la sua eredità a Ravenna nel Trecento, Longo, Ravenna 2015: 250 [http://hdl.handle.net/10807/66860]

Dante e la sua eredità a Ravenna nel Trecento

Petoletti, Marco
2015

Abstract

Il volume comprende sei contributi che ricostruiscono l'ambiente culturale ravennate a partire dal soggiorno dantesco fino alla fine del sec. XIV, concentrandosi sul certame bucolico tra Dante e Giovanni del Virgilio, sugli epitaffi di Dante, sui commenti alla Commedia, su Donato Albanzani e Giovanni Conversini.
Italiano
9788880638230
Petoletti, M. (ed.), Dante e la sua eredità a Ravenna nel Trecento, Longo, Ravenna 2015: 250 [http://hdl.handle.net/10807/66860]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/66860
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact