Da suddito a guardiano del mercato: quale ruolo per il consumatore nella CSR