Portare in evidenza la voce delle persone deboli dovrebbe essere l'essenza di ogni buona intenzione umanitaria. Eppure la persona che ha subito lesioni dalla società rischia di subirne pure dalle ottime intenzioni dei suoi soccorritori, che quindi hanno bisogno di un operatore specializzato indipendente per affiancare gli utenti senza condizionamenti.

Folgheraiter, F., Prefazione a Calcaterra V., Il portavoce del minore. Manuale operativo per l'advocacy professionale, in Calcaterra, V., Il portavoce del minore. Manuale operativo per l'advocacy professionale, Erickson, Trento 2014: 9-10 [http://hdl.handle.net/10807/66468]

Prefazione a Calcaterra V., Il portavoce del minore. Manuale operativo per l'advocacy professionale

Folgheraiter, Fabio
2014

Abstract

Portare in evidenza la voce delle persone deboli dovrebbe essere l'essenza di ogni buona intenzione umanitaria. Eppure la persona che ha subito lesioni dalla società rischia di subirne pure dalle ottime intenzioni dei suoi soccorritori, che quindi hanno bisogno di un operatore specializzato indipendente per affiancare gli utenti senza condizionamenti.
Italiano
978-88-590-0701-2
Folgheraiter, F., Prefazione a Calcaterra V., Il portavoce del minore. Manuale operativo per l'advocacy professionale, in Calcaterra, V., Il portavoce del minore. Manuale operativo per l'advocacy professionale, Erickson, Trento 2014: 9-10 [http://hdl.handle.net/10807/66468]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/66468
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact