1967-1973: nuovi rapporti tra arte e critica nella prospettiva dell'arte concettuali e del dibattito sull'avanguardia