La mediazione della memoria negli studi sulla traduzione