L’indagine svolta da Alfredo Bonomi e Michela Valotti affronta, con un taglio tematico, gli svolgimenti della devozione ai santi guaritori in epoca moderna, tra Quattrocento e Seicento, in una congiuntura storica drammatica che vede la pianura Padana flagellata da terribili pandemie. Approfondimenti specifici sulla pittura valsabbina, e non solo, fanno emergere nuove piste di lavoro, sia nell’ambito delle scelte iconografiche di una committenza consapevole dell’estrema labilità dell’esistenza umana, sia nell’affondo su quella sottile trama di relazioni che collega la valle alla città, ma anche all’Impero e a Venezia. Incontri e scambi che vedono protagonisti non solo gli artisti, più o meno noti, ma anche gli stampatori “da Sabbio”, aggiornati sugli orientamenti “scientifici” che, via via, tentano di spiegare le cause della peste, contro cui non rimane spesso che “votarsi ai santi”.

Valotti, M., Bonomi, A., "Christus vincit (semper)". La "paziente attesa della salvezza nel polittico in muratura della pieve di Idro., in Valotti, M., Bonomi, A., Santi taumaturghi. Percorsi tra arte e devozione in Valle Sabbia, Edizioni Valle Sabbia, Brescia 2015: 11-24 [http://hdl.handle.net/10807/65695]

"Christus vincit (semper)". La "paziente attesa della salvezza nel polittico in muratura della pieve di Idro.

Valotti, Michela;
2015

Abstract

L’indagine svolta da Alfredo Bonomi e Michela Valotti affronta, con un taglio tematico, gli svolgimenti della devozione ai santi guaritori in epoca moderna, tra Quattrocento e Seicento, in una congiuntura storica drammatica che vede la pianura Padana flagellata da terribili pandemie. Approfondimenti specifici sulla pittura valsabbina, e non solo, fanno emergere nuove piste di lavoro, sia nell’ambito delle scelte iconografiche di una committenza consapevole dell’estrema labilità dell’esistenza umana, sia nell’affondo su quella sottile trama di relazioni che collega la valle alla città, ma anche all’Impero e a Venezia. Incontri e scambi che vedono protagonisti non solo gli artisti, più o meno noti, ma anche gli stampatori “da Sabbio”, aggiornati sugli orientamenti “scientifici” che, via via, tentano di spiegare le cause della peste, contro cui non rimane spesso che “votarsi ai santi”.
Italiano
9788897690061
Edizioni Valle Sabbia
Valotti, M., Bonomi, A., "Christus vincit (semper)". La "paziente attesa della salvezza nel polittico in muratura della pieve di Idro., in Valotti, M., Bonomi, A., Santi taumaturghi. Percorsi tra arte e devozione in Valle Sabbia, Edizioni Valle Sabbia, Brescia 2015: 11-24 [http://hdl.handle.net/10807/65695]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/65695
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact