L'articolo propone qualche riflessione sul tema del “libro” come “oggetto culturale” prima della creazione della Biblioteca di Alessandria, con particolare attenzione al ruolo che, nella sua valorizzazione, ebbe il genere letterario della storiografia.

Bearzot, C. S., Libri e pregiudizi. Prima di Alessandria, in Costa, V., Berti, M. (ed.), Ritorno ad Alessandria. Storiografia antica e cultura bibliotecaria: tracce di una relazione perduta, Tored, Tivoli 2013: <<Ricerche di Filologia, Letteratura e Storia 22>>, 41- 63 [http://hdl.handle.net/10807/65363]

Libri e pregiudizi. Prima di Alessandria

Bearzot, Cinzia Susanna
2013

Abstract

L'articolo propone qualche riflessione sul tema del “libro” come “oggetto culturale” prima della creazione della Biblioteca di Alessandria, con particolare attenzione al ruolo che, nella sua valorizzazione, ebbe il genere letterario della storiografia.
Italiano
Ritorno ad Alessandria. Storiografia antica e cultura bibliotecaria: tracce di una relazione perduta
978-88-88617-62-6
Tored
Bearzot, C. S., Libri e pregiudizi. Prima di Alessandria, in Costa, V., Berti, M. (ed.), Ritorno ad Alessandria. Storiografia antica e cultura bibliotecaria: tracce di una relazione perduta, Tored, Tivoli 2013: <<Ricerche di Filologia, Letteratura e Storia 22>>, 41- 63 [http://hdl.handle.net/10807/65363]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/65363
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact