Generazione "core" e potenziale di sviluppo economico