In rapporto alle problematiche che interessano in Italia lo sviluppo della professionalità dell'assistente sociale, si analizza il contesto attuale in rapporto alle vicende storiche che hanno condizionato finora tale sviluppo e si propone una strutturazione della formazione e un esercizio della professione più adeguato alla complessità della società in cui viviamo

Villa, F., Un'utopia necessaria per una professione in sviluppo, in Riva, V., Etnografia del servizio sociale, Vita e Pensiero, Milano 2014: 171-176 [http://hdl.handle.net/10807/56528]

Un'utopia necessaria per una professione in sviluppo

Villa, Francesco
2014

Abstract

In rapporto alle problematiche che interessano in Italia lo sviluppo della professionalità dell'assistente sociale, si analizza il contesto attuale in rapporto alle vicende storiche che hanno condizionato finora tale sviluppo e si propone una strutturazione della formazione e un esercizio della professione più adeguato alla complessità della società in cui viviamo
Italiano
978-88-343-2672-5
Villa, F., Un'utopia necessaria per una professione in sviluppo, in Riva, V., Etnografia del servizio sociale, Vita e Pensiero, Milano 2014: 171-176 [http://hdl.handle.net/10807/56528]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/56528
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact