Contro la funzionalizzazione della contrattazione collettiva. Riflessioni sul pensiero di Mario Rusciano