Dalla macchina pirobolica al punto energetico. Il rapporto Glisson-Leibniz e le funzioni estetico-corporee nella genesi della metafisica monadologica