SIstemi finanziari esteri e modelli organizzativi: il caso della Germania, della Spagna e della Francia