Una storiografia locale tra le due guerre: la Società Storica Lombarda e la sua rivista