Norberto Galli appartiene a quel filone classico della pedagogia italiana che, collegandosi alla tradizione tomistica e rosminiana, trova modi e possibilità di approfondimento nella grande corrente del personalismo. Quella del prof. Galli si può definire una “pedagogia del dialogo”: prima di tutto con le altre scienze, con la psicologia e la sociologia in specie; in secondo luogo con esponenti di settori scientifico-culturali animati da diverse concezioni antropologiche; in terzo luogo con il messaggio religioso, allo scopo di prospettare razionalmente un’educazione ispirata alla trascendenza. Questo volume a lui dedicato, al quale hanno partecipato studiosi italiani e stranieri, mira a delineare nuovi itinerari di ricerca nel campo della pedagogia familiare. Esso spicca nel panorama nazionale e internazionale degli studi per l’esclusivo angolo di visuale pedagogico-educativo e per i temi trattati. Il testo si compone di tre parti: la prima raccoglie contributi tesi a mettere in luce l’urgenza di una definizione della storia dell’educazione familiare; la seconda concerne l’ampio settore della fondazione epistemologica della pedagogia familiare; la terza evidenzia alcuni aspetti peculiari della pedagogia e dell’educazione familiare.

Pati, L. (ed.), Ricerca pedagogica ed educazione familiare. Scritti in onore di Norberto Galli., Vita e Pensiero, Milano 2003: 790 [http://hdl.handle.net/10807/38231]

Ricerca pedagogica ed educazione familiare. Scritti in onore di Norberto Galli.

Pati, Luigi
2003

Abstract

Norberto Galli appartiene a quel filone classico della pedagogia italiana che, collegandosi alla tradizione tomistica e rosminiana, trova modi e possibilità di approfondimento nella grande corrente del personalismo. Quella del prof. Galli si può definire una “pedagogia del dialogo”: prima di tutto con le altre scienze, con la psicologia e la sociologia in specie; in secondo luogo con esponenti di settori scientifico-culturali animati da diverse concezioni antropologiche; in terzo luogo con il messaggio religioso, allo scopo di prospettare razionalmente un’educazione ispirata alla trascendenza. Questo volume a lui dedicato, al quale hanno partecipato studiosi italiani e stranieri, mira a delineare nuovi itinerari di ricerca nel campo della pedagogia familiare. Esso spicca nel panorama nazionale e internazionale degli studi per l’esclusivo angolo di visuale pedagogico-educativo e per i temi trattati. Il testo si compone di tre parti: la prima raccoglie contributi tesi a mettere in luce l’urgenza di una definizione della storia dell’educazione familiare; la seconda concerne l’ampio settore della fondazione epistemologica della pedagogia familiare; la terza evidenzia alcuni aspetti peculiari della pedagogia e dell’educazione familiare.
Italiano
8834309928
Pati, L. (ed.), Ricerca pedagogica ed educazione familiare. Scritti in onore di Norberto Galli., Vita e Pensiero, Milano 2003: 790 [http://hdl.handle.net/10807/38231]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/38231
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact