L’Italia si è affermata come secondo produttore manifatturiero d’Europa dopo la Germania. Ciò in virtù di un forte orientamento all’export della propria industria. Oggi l’Italia è uno dei soli cinque Paesi del G-20, assieme a Cina, Germania, Giappone e Corea del Sud, a presentare un surplus commerciale con l’estero nei manufatti non alimentari. Un posizionamento costruito passo dopo passo nei 150 anni dall’unificazione, con una accelerazione nel secondo dopoguerra quando il made in Italy si è imposto sui mercati internazionali non soltanto nei settori più noti dei beni per la persona (moda e relativi accessori) e la casa (mobili, piastrelle), ma anche in quello della meccanica.

Fortis, M., 150 anni di export italiano, <<Approfondimenti statistici della Fondazione Edison>>, 2011; 76 (Marzo): 1-7 [http://hdl.handle.net/10807/37558]

150 anni di export italiano

Fortis, Marco
2011

Abstract

L’Italia si è affermata come secondo produttore manifatturiero d’Europa dopo la Germania. Ciò in virtù di un forte orientamento all’export della propria industria. Oggi l’Italia è uno dei soli cinque Paesi del G-20, assieme a Cina, Germania, Giappone e Corea del Sud, a presentare un surplus commerciale con l’estero nei manufatti non alimentari. Un posizionamento costruito passo dopo passo nei 150 anni dall’unificazione, con una accelerazione nel secondo dopoguerra quando il made in Italy si è imposto sui mercati internazionali non soltanto nei settori più noti dei beni per la persona (moda e relativi accessori) e la casa (mobili, piastrelle), ma anche in quello della meccanica.
Italiano
Fortis, M., 150 anni di export italiano, <<Approfondimenti statistici della Fondazione Edison>>, 2011; 76 (Marzo): 1-7 [http://hdl.handle.net/10807/37558]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/37558
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact