The words of Hippolytus 'Haud frangit animum vanus hic terror meum' (Sen. Phd. 1066) are related to Stoic motive of the fight against 'vani terrores'

Rivoltella, M., 'Haud frangit animum vanus hic terror meum': in margine ad un verso della 'Phaedra' di Seneca, Studi su Seneca e Properzio, offerti a Roberto Gazich da allievi e collaboratori, Vita e Pensiero, Milano 2012: 85-90 [http://hdl.handle.net/10807/37064]

'Haud frangit animum vanus hic terror meum': in margine ad un verso della 'Phaedra' di Seneca

Rivoltella, Massimo
2012

Abstract

The words of Hippolytus 'Haud frangit animum vanus hic terror meum' (Sen. Phd. 1066) are related to Stoic motive of the fight against 'vani terrores'
Italiano
978-88-343-2168-3
Rivoltella, M., 'Haud frangit animum vanus hic terror meum': in margine ad un verso della 'Phaedra' di Seneca, Studi su Seneca e Properzio, offerti a Roberto Gazich da allievi e collaboratori, Vita e Pensiero, Milano 2012: 85-90 [http://hdl.handle.net/10807/37064]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/37064
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact