Carlo Colombo has been a key figure for the Catholic University ever since Father Gemelli saw in him a theological conscience to which the University could refer. It was this conscience that, according to him, could lead the University in the confrontation with the most relevant contemporary scientific and socio-political issues. The importance of this collaboration is highlighted through the analysis of unpublished documentation and through the study of the theologian’s contributions to the University’s publications. This relevance was further reinforced by the synergy with Gemelli’s ideological perspective. Furthermore, the partnership with Colombo was decisive in order to divulge the Directive Board’s interpretation of Pontifical teaching. Through new acquisitions on Colombo’s figure, the essay reveals the inadequacy of ideological and historiographical schemas used to portray him in the past. Finally the essay casts new light on the Giuseppe Toniolo Institute for Higher Education, the University’s founding and financing institution, as well as on some controversial issues such as the relations between Giovanni Battista Montini and the Milan campus.

Carlo Colombo è stato un punto di riferimento per l’Università Cattolica sin dai tempi di padre Gemelli, che ha visto in lui una sorta di “coscienza” teologica cui l’ateneo poteva far riferimento. In Colombo il rettore scorgeva una sponda teologica sicura con cui rimediare alla mancanza di un contesto universitario capace di confrontare le acquisizioni teologiche con gli scottanti problemi della contemporaneità scientifica e sociopolitica. Tramite l’analisi di documentazione inedita e lo studio degli interventi del teologo di Venegono nelle pubblicazioni dell’Università Cattolica, il saggio permette di cogliere l’importanza di questa collaborazione, sinergica ad alcuni punti nodali della prospettiva ideologica di Gemelli e decisiva per divulgare l’interpretazione del magistero pontificio che era avallata dal gruppo direttivo dell’ateneo. Ne risultano nuovi acquisizioni anche su Carlo Colombo, nel suo affrancarsi da schemi ideologici e storiografici che sono inadeguati a spiegarne la figura. Si fa poi nuova luce sull’Istituto Giuseppe Toniolo di studi superiori, ente fondatore e finanziatore dell’Università Cattolica, sulla questione della Facoltà di Teologia, sull’apertura a sinistra e sui rapporti di Giovanni Battista Montini con l’ateneo milanese.

Bocci, M., Don Carlo Colombo e padre Agostino Gemelli: scienza, politica, teologia, in Vaccaro, L. (ed.), Mons. Carlo Colombo e l'Università Cattolica, Morcelliana, Brescia 2008: 29- 89 [http://hdl.handle.net/10807/3293]

Don Carlo Colombo e padre Agostino Gemelli: scienza, politica, teologia

Bocci, Maria
2008

Abstract

Carlo Colombo è stato un punto di riferimento per l’Università Cattolica sin dai tempi di padre Gemelli, che ha visto in lui una sorta di “coscienza” teologica cui l’ateneo poteva far riferimento. In Colombo il rettore scorgeva una sponda teologica sicura con cui rimediare alla mancanza di un contesto universitario capace di confrontare le acquisizioni teologiche con gli scottanti problemi della contemporaneità scientifica e sociopolitica. Tramite l’analisi di documentazione inedita e lo studio degli interventi del teologo di Venegono nelle pubblicazioni dell’Università Cattolica, il saggio permette di cogliere l’importanza di questa collaborazione, sinergica ad alcuni punti nodali della prospettiva ideologica di Gemelli e decisiva per divulgare l’interpretazione del magistero pontificio che era avallata dal gruppo direttivo dell’ateneo. Ne risultano nuovi acquisizioni anche su Carlo Colombo, nel suo affrancarsi da schemi ideologici e storiografici che sono inadeguati a spiegarne la figura. Si fa poi nuova luce sull’Istituto Giuseppe Toniolo di studi superiori, ente fondatore e finanziatore dell’Università Cattolica, sulla questione della Facoltà di Teologia, sull’apertura a sinistra e sui rapporti di Giovanni Battista Montini con l’ateneo milanese.
ita
Mons. Carlo Colombo e l'Università Cattolica
978-88-372-2242-0
Bocci, M., Don Carlo Colombo e padre Agostino Gemelli: scienza, politica, teologia, in Vaccaro, L. (ed.), Mons. Carlo Colombo e l'Università Cattolica, Morcelliana, Brescia 2008: 29- 89 [http://hdl.handle.net/10807/3293]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/3293
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact