Il presente lavoro mira a collocare il pensiero di Henry Sidgwick (1838-1900) sul diritto alla libertà all interno del background culturale inglese dell epoca tardo-vittoriana, dedicando una particolare attenzione ad un confronto con la speculazione, il metodo ed i risultati ottenuti di due eminenti filosofi della medesima generazione, Thomas Hill Green (1836-1882) e Herbert Spencer (1820-1903).

Leproni, C., Metamorfosi della libertà. Henry Sidgwick nel dibattito filosofico tardo vittoriano., Vita e Pensiero, Milano 2008: 159 [http://hdl.handle.net/10807/31269]

Metamorfosi della libertà. Henry Sidgwick nel dibattito filosofico tardo vittoriano.

Leproni, Chiara
2008

Abstract

Il presente lavoro mira a collocare il pensiero di Henry Sidgwick (1838-1900) sul diritto alla libertà all interno del background culturale inglese dell epoca tardo-vittoriana, dedicando una particolare attenzione ad un confronto con la speculazione, il metodo ed i risultati ottenuti di due eminenti filosofi della medesima generazione, Thomas Hill Green (1836-1882) e Herbert Spencer (1820-1903).
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Leproni, C., Metamorfosi della libertà. Henry Sidgwick nel dibattito filosofico tardo vittoriano., Vita e Pensiero, Milano 2008: 159 [http://hdl.handle.net/10807/31269]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/31269
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact