Il volume qui tradotto fu pubblicato per la prima volta a Colonia nel 1684 con il titolo “Breviarium Politicorum secundum Rubricas Mazarinicas”. La maggior parte degli studiosi contesta la paternità dell’opera, considerandola piuttosto una compilazione di massime che presentano nella maniera peggiore il modo di agire di Mazzarino. Nel volume vi sono descritti i consigli tattici utili per chi voglia conseguire e mantenere il successo in politica. Nessuna idea politica, filosofica o religiosa vi compare: il filo conduttore del “Breviario” è di tipo meramente psicologico, la necessità di un’attenta conoscenza dell’animo umano, sintetizzata nell’introduzione e nelle massime conclusive. Proprio perché non legate a formule politiche o ad uno specifico sistema politico, le massime del “Breviario” appaiono largamente valide in qualunque epoca, sia pure con qualche eccezione, e appare forse particolarmente adatto ad un’epoca come la nostra nella quale, tramontate le ideologie, la politica è spesso pragmatismo e opportunismo, in alcuni casi un modo per arricchirsi ed acquisire potere.

Kartaloff, K. P. (ed.), Breviario dei politici secondo il cardinale Mazzarino (Titolo in bulgaro), Za bukvite - O pismeneh, Sofia 2010: 175 [http://hdl.handle.net/10807/31211]

Breviario dei politici secondo il cardinale Mazzarino (Titolo in bulgaro)

Kartaloff, Kiril Plamen
2010

Abstract

Il volume qui tradotto fu pubblicato per la prima volta a Colonia nel 1684 con il titolo “Breviarium Politicorum secundum Rubricas Mazarinicas”. La maggior parte degli studiosi contesta la paternità dell’opera, considerandola piuttosto una compilazione di massime che presentano nella maniera peggiore il modo di agire di Mazzarino. Nel volume vi sono descritti i consigli tattici utili per chi voglia conseguire e mantenere il successo in politica. Nessuna idea politica, filosofica o religiosa vi compare: il filo conduttore del “Breviario” è di tipo meramente psicologico, la necessità di un’attenta conoscenza dell’animo umano, sintetizzata nell’introduzione e nelle massime conclusive. Proprio perché non legate a formule politiche o ad uno specifico sistema politico, le massime del “Breviario” appaiono largamente valide in qualunque epoca, sia pure con qualche eccezione, e appare forse particolarmente adatto ad un’epoca come la nostra nella quale, tramontate le ideologie, la politica è spesso pragmatismo e opportunismo, in alcuni casi un modo per arricchirsi ed acquisire potere.
Altro
978-954-8887-84-7
Prefazione di Massimo de Leonardis; testo anche in latino
Kartaloff, K. P. (ed.), Breviario dei politici secondo il cardinale Mazzarino (Titolo in bulgaro), Za bukvite - O pismeneh, Sofia 2010: 175 [http://hdl.handle.net/10807/31211]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/31211
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact