È di moda sparare su Descartes. Devlin contro la razionalità lineare e analitica cartesiana