La razionalità come istanza dell'emergenza educativa