Lost, tra piccola agiografia e grande narrazione