Trae spunto da una recente riproposizione dell'opera di Cesare Bonino (Nonnulla praeclara gesta, Milano 1610) per ribadire l'importanza tributata alla coppia bipolare immagine-parola in età postridentina e, in particolare, durante la canonizzazione di san Carlo

Albuzzi, A., Carlo Borromeo e lo strano caso di un "opuscolo" del '600 , 2010 [http://hdl.handle.net/10807/24648]

Carlo Borromeo e lo strano caso di un "opuscolo" del '600

Albuzzi
2010

Abstract

Trae spunto da una recente riproposizione dell'opera di Cesare Bonino (Nonnulla praeclara gesta, Milano 1610) per ribadire l'importanza tributata alla coppia bipolare immagine-parola in età postridentina e, in particolare, durante la canonizzazione di san Carlo
Italiano
Albuzzi, A., Carlo Borromeo e lo strano caso di un "opuscolo" del '600 , 2010 [http://hdl.handle.net/10807/24648]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/24648
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact